I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato, l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno.....LA DOLCEZZA E' IL BENE PIU' PREZIOSO DA DONARE A CHI SI AMA !

Lettori fissi

sabato 10 agosto 2019

***Cheesecake ai frutti di bosco°°°



INGREDIENTI PER LA BASE :   300 g di biscotti secchi - 120 g di burro - un pizzico di vaniglia -,

PER LA CREMA :         250 g di mascarpone - 250 ml di panna fresca da montare - 3 cucchiai di zucchero - 5 g di colla di pesce - 1 fialetta di aroma di vaniglia - marmellata ai frutti di bosco - frutti di bosco ( anche quelli congelati ).


PREPARAZIONE :   Per la preparazione della base bisogna sbriciolare i biscotti usando un mixer, metterli in una ciotola versarci un pò di essenza di vaniglia e il burro precedentemente fuso a bagnomaria .Amalgamare tutto miscelando tutto , formare lo strato di base per la cheesecake, Se avete una tortiera a cerchio apribile potete utilizzare quello . Mettete la base in frigo per circa 30 min. Per la crema  mettete a bagno in acqua fredda  2 fogli di colla di pesce per 10 min. , scaldate in un pentolino 50 ml di panna  deve raggiungere quasi il bollore, quindi versarci dentro la colla di pesce strizzata bene e ben sciolta. Lasciare intiepidire e con una spatola amalgamare al mascarpone. Montare i 200 ml di panna restanti con 3 cucch. di zucchero se la panna non è già zuccherata, Unire al mascarpone delicatamente con la panna e la colla di pesce e versare la crema sulla base di biscotti. Spalmarla bene uniformemente e per ultimo spalmare lo strato di marmellata, Per ultimo , guarnire con i frutti di bosco . Rimettete in frigo la cheesecake e lasciatela almeno per 3/4 ore, (sarebbe meglio prepararla il giorno prima)  prima di servirla..

In questi giorni cosi caldi questo è un dolce fresco e gustoso e non dovrete accendere il forno ... e non è cosa da poco !!!!!!! 



                                                http://vecchisapori.blogspot.com










Nessun commento:

Posta un commento

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA