I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato, l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno.....LA DOLCEZZA E' IL BENE PIU' PREZIOSO DA DONARE A CHI SI AMA !

Lettori fissi

domenica 2 febbraio 2014

***UNA BELLA CARBONARA***

INGREDIENTI : 300 g di pasta corta ( andrebbero i bucatini o gli spaghetti , ma mia figlia preferisce la pasta corta ahimè!! ) - 100 g di guanciale -  2 uova -  una bella manciata di buon pecorino romano - sale -  pepe - olio extra vergine d'oliva.
http://vecchisapori.blogspot.com

Si mette a lessare la pasta in acqua salata , in una padella capiente si fà rosolare il guanciale tagliato a dadini  con l'olio .In un piatto si sbattono i tuorli d'uovo energicamente con il pecorino e pepe. A  cottura ultimata della pasta , che deve essere al dente, si scola e si unisce al composto con l'uovo e anche al guanciale ben caldo , amalgamare bene il tutto e a piacere unire ancora pecorino e un pizzico di pepe.....Una bontà tutta romana!!!!
http://vecchisapori.blogspot.com

Nessun commento:

Posta un commento

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA