I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato, l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno.....LA DOLCEZZA E' IL BENE PIU' PREZIOSO DA DONARE A CHI SI AMA !

Lettori fissi

sabato 29 ottobre 2011

***TAGLIATELLE ALL'ASTICE***

INGREDIENTI :500 gr di tagliatelle all'uovo -2 astici  piccoli- pomodorini perini maturi- 2 spicchi d'aglio - vino bianco -1 bicchierino di brandy -peperoncino -olio extravergine d'oliva- sale-.

http://vecchisapori.blogspot.com
Tagliate a metà per lungo gli astici, quindi metteteli in una capace pentola con olio extravergine, l'aglio a fettine e poco peperoncino. Salate e fate rosolare dolcemente per 5 minuti, girando gli astici; bagnate con il brandy e fatelo ritirare, quindi versate 1 bicchiere di vino bianco e fate ritirare anche questo.
Aggiungete i pomodorini, pelati e senza semi, tagliati a cubetti e cuocete per una decina di minuti. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela molto al dente, passatela nella padella( togliete gli astici) finite di cuocere.
Servitela in scodelle calde ponendo sulla pasta gli astici caldi......DA LECCARSI I BAFFIIIIIII !!!!!!!!!!!!

2 commenti:

  1. Mi posso solo immaginare il sapore e il profumo che ha questo piatto!

    RispondiElimina

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA