I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato, l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno.....LA DOLCEZZA E' IL BENE PIU' PREZIOSO DA DONARE A CHI SI AMA !

Lettori fissi

giovedì 6 febbraio 2020

***SACHER ***

INGREDIENTI PER LA BASE  :   Uova  3  -  Cioccolato fondente 75 g - Burro 65 g - 

Farina 00 75 g -  Zucchero semolato 90 g -  Vaniglia q. b. -  Zucchero a velo 20 g - Sale 1 pizzico .- 

INGREDIENTI PER LA GANACHE :  Cioccolato fondente 375 g al 60% - Panna fresca 
250 ml.

PER LA FARCITURA  :  Confettura di albicocche 250 g .


PROCEDIMENTO  :    Sciogliete il cioccolato tritato (per velocizzare, utilizzatelo in gocce) a bagnomaria o nel microonde.
In una ciotola, lavorate a crema il burro morbido con lo zucchero a velo, la vaniglia e un pizzico di sale, poi incorporate uno alla volta i tuorli (le uova devono essere a temperatura ambiente) e successivamente il cioccolato fuso (dopo averlo fatto intiepidire).
Montate in un'altra ciotola, gli albumi a  neve ben ferma, con lo zucchero semolato, poi incorporate il tutto al composto di burro delicatamente. Incorporate anche la farina, facendola scendere da un setaccio, utilizzando una spatola per non smontare il composto.
Versate l'impasto per la Sacher, in una tortiera imburrata e infarinata, meglio a cerniera, da 20 cm di diametro e cuocete la torta in forno già caldo a 175° per circa 40' o comunque fino a cottura.
Sfornate e fate raffreddare la Sacher.

Nel frattempo, preparate la ganache:

Scaldate in un pentolino la panna, incorporatevi il cioccolato tritato e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea, facendo attenzione a non scaldarla troppo.
Togliete la Sacher dalla tortiera e lasciatela raffreddare . Una volta che si è raffreddata tagliatela orizzontalmente con un coltello ben affilato in modo da ottenere 2 dischi.
Distribuite sul primo disco la marmellata, con una spatola o il dorso di un cucchiaio e chiudete con il secondo disco.
Spalmate la superficie della torta e i bordi con la marmellata restante.

Mettete la Sacher su di una gratella per dolci, disposta su di un vassoio o piatto più largo (per poter recuperare la ganache in eccesso).
Rovesciate la ganache tiepida al centro della torta e fatela colare anche sui bordi aiutandovi con una spatola.
Fate riposare la Sacher al fresco (anche in frigo) e servitela.
Se volete, con del cioccolato fuso e utilizzando un sac a poche con bocchetta liscia piccola, oppure un cornetto di carta, scrivete sulla torta 'Sacher'.  Potete servirla accompagnandola con un ciuffo di panna accanto.
HTTP//VECCHISAPORIBLOGSPOT.COM

Avendo il cioccolato Cabellaut al caramello ho utilizzato questo per fare la glassa per quanto riguarda la scritta è stata fatta appositamente traballante giusto per farla un pò diversa ....-  Buona Sacher a tutti !!!!!!

2 commenti:

  1. Complimenti bellissima la tua Sacher!!!
    chissà che gusto raffinato con il cioccolato al caramello :-P
    un abbraccio ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille...si dà un sapore diverso e molto particolare. Un abbraccio a te!!!!

      Elimina

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA