I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato, l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno.....LA DOLCEZZA E' IL BENE PIU' PREZIOSO DA DONARE A CHI SI AMA !

Lettori fissi

martedì 29 aprile 2014

***LA MIA TORTA PINGUI' ***

INGREDIENTI  :  Per la base al cioccolato:    150 g di cioccolato fondente -  3 uova -  100 g  zucchero semolato  -  80 g di burro ammorbidito a t. a. - 50 ml di latte-.

Per la farcia  :  125 ml di panna da montare -  125 g di mascarpone  -zucchero a velo -   2-3 cucchiai di nutella  -  
  
Per la copertura :  cioccolato fondente - 50 g di burro-.




Per preparare la base :  con la frusta elettrica sbattere i tuorli ( montare gli albumi da parte a neve ) con lo zucchero  fino a far diventare il composto ben spumoso. Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria .Aggiungere alle uova e allo zucchero la farina con il lievito, mescolare bene , incorporare il cioccolato fuso,il latte e gli albumi a neve . Amalgamate bene tutto. Imburrate e infarinate uno stampo di circa 24 cm e riempitelo dell'impasto che metterete in forno caldo a 180° per 25 minuti .   
Per la farcia :  unite al mascarpone 2 cucchiai di zucchero a velo e 3 di nutella ,mescolare bene. Montare bene la panna mettendo anche 2-3 cucchiai di zucchero a velo.
Per la copertura : mettete a sciogliere il cioccolato a bagnomaria con un pò di burro e un pò di latte ( fatelo per ultimo,altrimenti il cioccolato si raffredda e non potetelo far colare sul dolce).
http://vecchisapori.blogspot.com
 Quando la base sarà cotta ,lasciatela raffreddare cosicchè potete dividerla a metà . Bagnate con del latte la base ,coprite con uno strato di mascarpone e nutella , poi con la panna montata. Ricoprite il dolce con l'altra metà e farcite con il cioccolato fuso.Potete decorare anche con qualche fiocco di panna. io ho messo delle piccole meringhe alla cannella e zenzero.......Vi assicuro che ha avuto un successone!!!! 
http://vecchisapori.blogspot.com
http://vecchisapori.blogspot.com

Nessun commento:

Posta un commento

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA