I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno...















Lettori fissi

venerdì 8 giugno 2012

***CROSTATA CON FROLLA AL CACAO E CREMA AL PISTACCHIO***



INGREDIENTI :  PER LA FROLLA AL CIOCCOLATO :  200 gr di farina -80 gr di burro - 70 gr di zucchero - 1 cucchiaio di cacao amaro in polvere -1 tuorlo d'uovo - 1 uovo intero.
http://vecchisapori.blogspot.com
PER LA CREMA AL PISTACCHIO : 70 gr di zucchero - 3 tuorli -250 ml di latte -100 gr di pistacchi -2 cucchiai di farina -.
Preparate la crema : Mettere il latte in un pentolino a scaldare. Nel frattempo prendere una ciotola e sbattere i tuorli con lo zucchero per circa 10 minuti poi unire la farina passata al setaccio e i pistacchi frullati nel mixer, mescolare bene. Incorporare il latte gradualmente al composto e mescolare bene facendo attenzione a non far formare i grumi. Mettere la crema sul fuoco e farla addensare dolcemente. Quando sarà densa , farla raffreddare.
Per la pasta : preparare  una miscela con la farina, lo zucchero ,il cacao, ; mettetela sulla spianatoia e formate la fontana, nell'incavo  mettete il burro ammorbidito a pezzetti, il tuorlo e l'uovo intero. Lavorate il tutto con le mani per pochi minuti in modo che diventi omogeneo, formate la palla e mettetela a riposare in frigo per 30 minuti. Passato il tempo , prendete la pasta e stendetela  su uno stampo per crostate ricoperto con carta da forno aiutandovi con le mani, prendete la crema che si sarà ben raffreddata e stendetela su tutta la superficie della pasta. Mettete in forno già caldo a 180°C per circa 35 minuti....Veramente buona la crema ai pistacchi, ottima per questa crostata.

2 commenti:

  1. ciao!! ti va di partecipare al mio Contest?
    :)
    http://blog.giallozafferano.it/graziacioce/contest-e-tu-di-che-padella-sei/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. certo...vengo subito a dare un'occhiata!! Ciao!!!

      Elimina

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA