I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno...















Lettori fissi

lunedì 22 aprile 2013

***SPAGHETTI CON BROCCOLI E ZUCCHINE***

INGREDIENTI :  300 g di spaghetti -  500 g di broccoli siciliani -  4 zucchine romanesche -  3 filetti di acciughe - i spicchio d'aglio - olio extravergine d'oliva - parmigiano grattugiato - sale q.b. -.

http://vecchisapori.blogspot.com

Pulire e tagliare e lavare bene i broccoli , prendere le zucchine , lavarle e tagliarle a rondelle. In una padella antiaderente mettere l'olio extravergine , aglio tagliato sottile e i filetti di acciughe , fare soffriggere a fuoco moderato. Mettere i broccoli nella padella e coprire con un coperchio lasciando cuocere per circa 15 minuti .Quando saranno quasi cotti i broccoli  aggiungere le zucchine e salare, spruzzare un pò di vino bianco e coprire con il coperchio lasciando cuocere per circa 20 minuti fino a che non siano cotte le verdure. Prendere una pentola con dell'acqua che porterete a bollore , salare e far cuocere gli spaghetti al dente. Scolarli e adagiarli nella padella con le verdure, aggiungere una presa di parmigiano e amalgamare bene. Servire su piatto da portata e BUON APPETITO!!!   Amo gli spaghetti anche se a casa si mangiano poco perchè a mia figlia piace la pasta corta , ma quando ho presentato questo piatto fatto con gli spaghetti non ha replicato ma ha fatto anche il bis.....

3 commenti:

  1. io adoro la pasta lunga.. spaghetti, tagliolini.. buonissimi conditi così!
    baci

    RispondiElimina
  2. Per quante persone sono calcolate le dosi?

    RispondiElimina

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA