I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno...















Lettori fissi

venerdì 8 giugno 2012

***POLLO CON I PEPERONI ALLA ROMANA***

Con questa ricetta partecipo al contest della Pomi d'Autore . L'altro giorno mi è arrivata una bella scorta di pomodoro Pomi dopo che mi ero iscritta al contest , cosi il giorno dopo mi sono messa all'opera in cucina facendo il piatto che più adoro , quello che amavo fin da bambina .
http://vecchisapori.blogspot.com


INGREDIENTI :  3 cosci di pollo a pezzi - 2 peperoni rossi - 2 peperoni gialli - 1 bicchiere di vino bianco -  1/2 cipolla - 1 spicchio d'aglio - 300 gr di polpa Pomi L+ - olio extravergine d'oliva - sale-.
http://vecchisapori.blogspot.com


Pulire e fiammeggiare il pollo a pezzi . Mettere in un tegame , meglio se di coccio, la cipolla tagliata sottile e lo spicchio d'aglio e farli dorare con un pò di olio extravergine d'oliva, quindi unire i pezzi di pollo, farli rosolare a fiamma bassa poi bagnare con il vino bianco e alzare la fiamma e lasciare evaporare. Unire i pomodori,e i peperoni tagliati a listarelle dopo averli accuratamente lavati, quindi salate e continuate a cuocere coperti a fiamma bassa per circa 1 ora, mescolando di tanto in tanto. A cottura ultimata servire su di un piatto da portata e servire. Questo piatto  è delizioso anche freddo, appena riscaldato!!!!
Se vi va potete andare a votare questa ricetta nella sezione Ricette fra tradizione e innovazione
http://www.facebook.com/pomi.italia/app_293056364111858

4 commenti:

  1. Ciao Lucilla ho visto che anche tu hai postato una ricetta per il contest della pomì ma su facebook non vedo nè la tua nè la mia postata questa sera.

    RispondiElimina
  2. si hanno scritto che la posteranno nei prossimi giorni...Un salutone!!! Ciao

    RispondiElimina
  3. Grazie per i complimenti e per l'informazione ma in questo modo nessuno può cliccare sulle nostre ricette dato che il contest scade il 10 giugno.
    Se ho capito bene i vincitori vengono scelti tra le ricette più cliccate.

    RispondiElimina

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA