I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno...















Lettori fissi

domenica 5 giugno 2011

***CROSTATA ALLE MELANZANE***


http://vecchisapori.blogspot.com/

INGREDIENTI: Preparate la pasta brisèe ( o anche quella già confezionata va bene)- 2 melanzane medie- 2 dl di panna da cucina- 2 uova- 2 spicchi d'aglio- alcuni rametti di prezzemolo- olio extravergine d'oliva- sale- peperoncino rosso-.

Preparate la pasta brisèe e mettetela in frigo per 30 minuti. Spuntate e sbucciate le melanzane, tagliatele a fettine di 1 cm di spessore e mettetele sotto sale per farle spurgare e gravate da un peso. Poi scolatele, asciugatele con un canovaccio pulito e saltatele in un tegame con dell'olio a fuoco allegro, in modo da dorarle. Aggiungetevi un trito di aglio e prezzemolo al momento di toglierle dal fuoco.
 Poi spianate la pasta piuttosto sottilmente e foderate con essa uno  stampo circolare unta d'olio, rialzandola lungo i bordi ,lasciando da parte una quantità di pasta che servirà per fare le strisce tipiche della crostata. Punzecchiatela con una forchetta , colmate la pasta con il composto di melanzane e livellatene la superficie, versatevi sopra la panna mescolata alle uova sbattute, spolverate di sale e peperoncino , fate con la pasta rimasta le strisce sopra il composto, e mettete in forno già caldo a 200°C per circa 30 minuti....Sfornate e fatela raffreddare un pò.....vi assicuro che il giorno dopo è ancora più buona!!!!! BUON APPETITO!!!!!!!!

Nessun commento:

Posta un commento

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA