I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno...















Lettori fissi

sabato 5 marzo 2011

*** CIAMBELLINE CROCCANTI BICOLORE ***

Sono semplice da fare..mettiamo  180 gr di farina- 180 gr di burro- 70 gr di zucchero a velo- 2 cucchiai di cacao amaro- 1 uovo- 1 cucchiaio di lievito per dolci-sale-.

Fate ammorbidire il burro, quindi lavoratelo a lungo con un cucchiaio di legno fino a ottenere una crema soffice. Incorporatevi poco alla volta lo zucchero, poi unite anche l'uovo e la farina mescolata a un pizzico di sale e al lievito. Dividete il composto in due parti e a una di queste mescolate il cacao amaro.
 Aiutandovi con una tasca per dolci  dal beccuccio tondo, disponete l'impasto più chiaro sulla pistra del forno imburrata e leggermente infarinata, dandogli la forma di tanti semicerchi. Distribuite poi allo stesso modo l'impasto al cacao che affiancherete all'altro, in modo daterminare la forma circolare. Premete i punti di unione dei due impasti in ciascun biscotto in maniera che le parti non si separino.Preriscaldate il forno a 180°C quindi fate cuocere le ciambelline per una ventina di minuti....

Nessun commento:

Posta un commento

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA