I Dolcissimi.................

Ho sempre adorato cucinare e in particolare fare dolci, ma non quelli da grandi chef complicati e difficili.....Una bella torta di mele, una soffice torta al cioccolato l'importante è che sia fatta con semplicità e amore e che delizi i palati che le gusteranno...















Lettori fissi

martedì 18 gennaio 2011

La cicerchiata

Ingredienti per 4/6 persone
6 uova, 500 gr di farina, una tazzina da caffè di olio d'oliva, mezza tazzina da caffè di anice, due cucchiai e mezzo di zucchero, 200 di miele, 70 gr di mandorle tritate, 1 lt d'olio di semi per friggere. Su una spianatoia mettere la farina poi 3 uova interi e tre rossi,  i tre albumi li monatte a neve. Aggiungete lo zucchero e le mandorle tritate e lavorate l'impasto. Quando sarà omogeneo unite i tre albumi montati a neve e impastate ancora. Quando sarà ultimato ricavate dall'impasto piccole palline e friggetele. Mettetele poi su carta assorbente per togliere l'olio in eccesso. Poi mettetele in un piatto le palline e disponetele formando una ciambella. Riscaldate il miele in un pentolino a fuoco lento appena diventa più liquido versatelo sulle palline. La cicerchiata è pronta, lasciate raffreddare e servite.

Nessun commento:

Posta un commento

°°° ER PORCO E ER SOMARO°°°

Una mattina un povero Somaro, ner vede un Porco amico annà ar macello, sbottò in un pianto e disse:-" Addio, fratello: nun se vedemo più, nun c'è riparo! " -Bisogna esse filosofo, bisogna; -iè disse er Porco -via, nun fà lo scemo chè forse un giorno se ritroveremo in quarche mortadella de Bologna! TRILUSSA